Comunità e inclusione: Femminili Plurali

Ultima modifica 10 febbraio 2022

COMUNITÀ E INCLUSIONE. FEMMINILI PLURALI è un’iniziativa che mira a contribuire alla crescita inclusiva dei territori coinvolti (Piossasco, Rivalta e Orbassano) attraverso il rafforzamento del dialogo e della sinergia tra gli enti locali, i servizi sociali, le associazioni e il settore produttivo, per rendere più efficaci, efficienti e sostenibili sul lungo periodo gli interventi di inclusione sociale e lavorativa.

Il progetto mette in atto azioni di rafforzamento della governance territoriale e del dialogo interistituzionale e interassociativo e promuove azioni rivolte a donne in condizione di fragilità socio-lavorativa, in particolare donne con banckground migratorio, offrendo loro strumenti e competenze durature per prevenire situazioni di rischio di esclusione sociale

Comunità e Inclusione. Femminili Plurali è promosso dall’Associazione LVIA, in partenariato con i Comuni di Piossasco, Rivalta e Orbassano e le associazioni Renken e Adass.

Il progetto è realizzato con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando «Territori inclusivi», promosso in collaborazione con Fondazione CRC e con l’adesione di Fondazione De Mari

Open Day Percorsi formativi - Comunità e inclusione: Femminili Plurali

Avviso pubblico per associazioni sportive iscritte all'albo

Somali Disco Fever - inclusione Femminili Plurali - Piossasco

Invito a partecipare al progetto Femminili Plurali

Il Progetto: Comunità e inclusione femminili plurali
Allegato formato pdf
Scarica