Avviso d’asta per la vendita di legname in lotto unico ottenuto mediante taglio di Quercia rossa effettuato nell’Area Protetta del Monte San Giorgio, nel Comune di Piossasco.

Ultima modifica 23 febbraio 2022

23/02/2022 - AVVISO

In riferimento all’asta in oggetto,

si comunica che il legname potrà essere reso disponibile al ritiro esclusivamente dopo l’estate,

a data da meglio definirsi, causa rinvio lavori.

L’asta avrà comunque regolarmente luogo come da programma.

 

 

 

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AL TERRITORIO

rende noto che,

Viste le DGC n. 158 del 14/12/2020, DGC n. 28 del 24/02/2021 e DGC n. 138 del 01/09/2021;

Vista la Convenzione “Realizzazione di interventi di riforestazione, Decreto Ministero della Transizione Ecologica, Decreto 9 ottobre 2020 - Assunzione del ruolo di stazione appaltante, nomina del responsabile del procedimento, progettazione definitiva ed esecutiva, direzione dei lavori e collaudo”, datata 03/12/2021, adottata tra il Comune di Piossasco e la Città Metropolitana di Torino;

Visto il progetto “Foreste Urbane e Periurbane Nelle Città Metropolitane – Lotto CMTO2 Corona Verde Sud: Interventi Nei Comuni Di None, Orbassano, Piossasco, Rivalta, Villastellone”, trasmesso dalla Città Metropolitana di Torino, con nota ns. prot. n. 31043 del 04/12/2021;

Dal momento che il suddetto Progetto, prevede che prima della messa a dimora delle nuove essenze forestali si provveda ad un diradamento dell’impianto forestale esistente, circa il 30 %, costituito da Quercia rossa (Quercus rubra), notoriamente specie invasiva esotica. Risulta necessario provvedere alla vendita all’asta del legname di risulta;

 Coerentemente con le finalità del bando, il progetto esclude che il legname possa avere una destinazione a fini energetici, quindi non potrà essere destinato a combustione;

  • Importo a base d'asta

Il prezzo a base d'asta (tenuto conto delle specie legnose, delle possibilità di utilizzo delle stesse e delle difficoltà operative di allontanamento del legname) è stimato in 25,00 euro/mc;

Considerato che il quantitativo stimato di legname totale risulta indicativamente pari a  mc 114, il prezzo totale, posto a base d'asta per la vendita di tale legname, risulta essere di euro 2.850,00 (mc 114 x 25,00).

Il legname viene venduto a corpo e resta a carico dell'aggiudicatario l'onere del carico e del trasporto dai luoghi di taglio. 

  • Condizioni Generali di vendita

- La vendita si terrà per pubblico incanto a mezzo di offerte segrete da confrontarsi con il prezzo base sopra indicato, ex art. 73 lett. c) del R.D. n. 827/1924.

L'aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più alto rispetto a quello posto a base di gara. Non sono ammesse offerte in ribasso e l'aggiudicazione sarà definitiva ad un unico incanto anche se venisse presentata una sola offerta valida nel rispetto di tutte le condizioni di cui al presente Avviso d’asta.

- Gli interessati a partecipare dovranno far pervenire la propria offerta, in bollo competente, conforme al  Modello A (Dichiarazioni e offerta), allegato quale parte integrante al presenta Avviso d’asta, con le riportate dichiarazioni e l’offerta prezzo unitario/mc, pena l’esclusione dalla gara, al seguente indirizzo: Comune di Piossasco – Piazza Tenente Nicola n. 4,  entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del 04/03/2022.

– Il Modello A (Dichiarazioni e offerta), riportante tutte le dichiarazioni ivi previste e l’offerta prezzo unitario/mc, contenuto in un plico chiuso, controfirmato sui lembi di chiusura e recante all'esterno la denominazione e l'indirizzo dell’offerente, con la seguente dicitura: “Uff. Ambiente -   offerta per alienazione di legname abbattuto – NON APRIRE”, potrà essere presentato direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Piossasco – Piazza Tenente Nicola n. 4,  – dal martedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00, ovvero inviato mediante servizio postale, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o tramite agenzie autorizzate, dovendo, in ogni caso, pervenire entro il termine perentorio di cui sopra.

- L'invio del plico è ad esclusivo rischio del mittente, intendendosi il Comune di Piossasco esonerato da ogni responsabilità per eventuali ritardi di recapito rispetto alla data e all'ora sopra indicata, nonché per l'apertura del plico qualora sia privo esternamente della dicitura richiesta.

- Oltre il termine su indicato non sarà valida alcuna offerta, anche se sostitutiva o aggiuntiva di una precedente, restando, pertanto, escluse le offerte in variante e sostitutive.

- Nel caso due o più concorrenti risultassero migliori offerenti secondo le vigenti disposizioni, si procederà, seduta stante, al sorteggio.

  • Apertura delle buste ed aggiudicazione

L'apertura delle buste contenenti le offerte avverrà in seduta pubblica il giorno 09/03/2022, alle ore 10.00 presso Comune di Piossasco – Piazza Tenente Nicola n. 4;

Potranno partecipare tutti i soggetti interessati, nei limiti di capienza della sala adibita alla gara. Potrà essere richiesto l’esibizione di un documento di identità personale.

Inoltre dovranno essere rispettate le norme anticontagio relative all’emergenza da Covid-19, ed a tal proposito si evidenzia che sulla base del nuovo Decreto del Consiglio dei Ministri del 5 gennaio 2022, dal 1 febbraio 2022 al 15 giugno 2022 è previsto l'obbligo del Green Pass base (ottenibile con vaccinazione, guarigione o tampone negativo)  per accedere agli uffici pubblici.

All’Impresa aggiudicataria verrà effettuata opportuna comunicazione dell'aggiudicazione del bene oggetto di gara e delle relative modalità di pagamento.

  • Avvertenze

La mancata o l'irregolare presentazione delle dichiarazioni richieste dal presente Avviso d’asta e riportate nell’allegato Modello A (Dichiarazioni e offerta), nonché l'irregolare modalità di presentazione dell'offerta, saranno causa di esclusione dalla gara.

Restano a carico del soggetto acquirente tutti i rischi e gli oneri per l'accesso ai luoghi e per il caricamento del legname già tagliato e depositato presso il piazzale “Ex Incafer” in reg. Galli, indicato nella planimetria allegata al presente Avviso d’Asta..

L'aggiudicatario non potrà pretendere alcuna diminuzione di prezzo del legname per qualsiasi ragione.

L’aggiudicatario è tenuto al versamento dell’intera somma offerta entro il decimo giorno dal ricevimento della relativa comunicazione di aggiudicazione e potrà ritirare il legname depositato esclusivamente dopo l’avvenuto pagamento dello stesso.

Tutte le operazioni di prelievo dell’intero legname dovranno essere condotte dall’aggiudicatario entro e non oltre il termine di 10 (dieci) giorni dall’avvenuto pagamento, nel rispetto dell'ambiente/patrimonio boschivo e con l'osservanza, tra l'altro, delle norme sulla sicurezza, con particolare riferimento al D.Lgs. n. 81/2008. Il Comune di Piossasco rimane così sollevato da ogni responsabilità in materia, restando in capo all’Impresa aggiudicataria ogni responsabilità in merito.

L’Amministrazione comunale si vincolerà con l’Impresa aggiudicataria solamente alla stipulazione del contratto che avverrà per corrispondenza secondo l’uso del commercio.

Le spese contrattuali e conseguenti sono a carico dell’Impresa aggiudicataria.

Le comunicazioni con le Imprese concorrenti potranno essere effettuate tramite pec.  L’Amministrazione comunale a suo insindacabile giudizio, può sospendere o non aggiudicare la gara e in ogni caso i concorrenti non hanno diritto a compensi, indennizzi, rimborsi o altro.

  • Trattamento dei dati personali

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/2003 e smi e del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR), i dati personali forniti dai partecipanti saranno oggetto di trattamento informatico o manuale da parte dell’Uff. Ambiente del Comune di Piossasco, per le finalità di gestione della vendita e per quelle inerenti la gestione del rapporto medesimo. 

 

  • Responsabile del Procedimento

Il Responsabile del procedimento è l’Ing. Roberta Ballari Responsabile del Servizio Territorio                                                                                       .

Per informazioni: Uff. Ambiente tel. 011-9027241 – pec: comune.piossasco@legalmail.it

Il presente Avviso d’asta sarà pubblicato integralmente all’Albo Pretorio on line del Comune di Piossasco nonché inserito con l’allegato Modello A (Dichiarazioni e offerta), quale parte integrante, sul sito internet www.comune.piossasco.to.it. per 15 giorni consecutivi.

3938-2022BandoLegnameAsta2022def
Allegato formato pdf
Scarica